Calderoli: «Vi racconto i miei due sgambetti al Senato, il regolamento che non conoscono l’ho scritto io»

Il senatore leghista: «Ho contato quanti senatori c’erano in Aula e ho chiesto il voto. Almeno 30-40 sono entrati in extremis. Sono diventato un esperto grazie a Bossi»

Apri l’articolo completo