Comuni a rischio crac, l’ira dei sindaci contro Conte. Sala batte i pugni e Decaro avverte: «Spengo i lampioni»

Vertice infuocato tra premier e sindaci coi bilanci in rosso. Da Milano Sala perde la pazienza, da Venezia Brugnaro impreca in dialetto. Poi Conte: «Impedirò il default»

Apri l’articolo completo