Coronavirus, ondata di rientri dal Nord: la Puglia rischia un boom di contagi. Emiliano: «Errore, tutti subito in quarantena»

Dal 29 febbraio sono rientrate ufficialmente 16.300 persone, ma si stima siano il doppio. Il governatore lavora al piano per aumentare i mille posti lette in terapia intensiva

Apri l’articolo completo