Coronavirus, verbali Cts: «Impennata di contagi e fughe al Sud. Così tra il 7 e il 9 marzo il governo decise il lockdown»

Fabio Ciciliano, il dirigente della Protezione civile componente del Comitato tecnico-scientifico, è l’uomo dei verbali: non c i fu contrasto con il governo

Apri l’articolo completo