Covid, Galli: «Chiudere bar e ristoranti alle 23 sarebbe un segnale forte e utile»

L’infettivologo del Sacco di Milano: «La stretta sulle mascherine? È ragionevole». «Le richieste di ricovero stanno leggermente aumentando, rispetto a dieci giorni fa, come numero e come gravità della malattia»

Apri l’articolo completo