Debunking | No, l’INPS non pagherà ad aprile le pensioni il 50% in meno per l’emergenza nuovo Coronavirus

Il 10 marzo su Facebook è stata pubblicata l’immagine di una presunto messaggio dell’Inps (Istituto nazionale della previdenza sociale) in cui si legge: «Si comunica che a seguito del protrarsi dell’attuale situazione di emergenza, il pagamento delle pensioni per il mese di Aprile avverrà in form…

Apri l’articolo completo