Dl agosto, spunta il bonus ristoranti: rimborsato il 20% del conto

Lo stanziamento per coprire la spesa si aggirerebbe attorno al miliardo. Il bonus, su cui stanno lavorando i viceministri Laura Castelli e Stefano Buffagni, si applicherebbe alle spese da settembre a dicembre e il meccanismo di ristoro potrebbe anche essere mensile. Tra le ipotesi allo studio anche quella di aumentare il rimborso per le spese nei centri storici.

 

A Londra lo sconto è fino al 50% – Un’idea, quella dello sconto sullo scontrino, già applicata in Gran Bretagna con il programma “Eat out to help out”. Un taglio fino al 50% per i pasti consumati nei ristoranti, a spese del Tesoro. Questo per incentivare la gente a tornare a mangiare fuori dopo il lockdown per il coronavirus. L’incentivo è utilizzabile solo nei locali aderenti e per il mese di agosto (dal lunedì al mercoledì). Dal bonus sono escluse le bevande alcoliche il massimo utilizzabile a persona per ogni singolo scontrino è 10 sterline.

Apri l’articolo completo