Dl Scuola, via libera definitivo della Camera con 245 sì

Il decreto, che era stato approvato al Senato il 28 maggio, ha ricevuto il via libera definitivo dalla Camera dei Deputati. “Il testo è stato migliorato durante l’iter parlamentare grazie al lavoro responsabile della maggioranza di governo. Con l’obiettivo di mettere al centro gli studenti e garantire qualità dell’istruzione”, ha spiegato Lucia Azzolina.

 

Il decreto disciplina gli esami di Stato conclusivi del I e del II ciclo di istruzione, la valutazione finale degli alunni, la conclusione dell’anno scolastico 2019/2020 e l’avvio del 2020/2021, le procedure concorsuali straordinarie per la Scuola secondaria di I e II grado.

 

Apri l’articolo completo