Doppia preferenza di genere, Calderoli: «Danneggia le donne perché il maschio è più infedele»

Secondo il senatore leghista: «Il maschio si porta il voto di quattro-cinque signore, e se uno aumenta la platea dell’elettorato passivo riduce la possibilità che le donne siano elette»

Apri l’articolo completo