Draghi premier se l’Italia rischia il default. E governo di larghe intese

Il Movimento 5 Stelle lo ha detto in modo chiaro e inequivocabile: nessuna ipotesi di larghe intese o di governo di unità nazionale guidato dall’ex presidente della Bce Mario Draghi per fronteggiare la crisi economica, inevitabile, dopo la gravissima emergenza sanitaria del…

Apri l’articolo completo