Fase 2 e movida, a Napoli è guerra di ordinanze tra De Luca e de Magistris

Nella stessa giornata due provvedimenti contrastanti con orari diversi per la chiusura dei locali e vendita da asporto di alcol. Il sindaco sfida il governatore. Quale atto amministrativo prevale? Il prefetto aveva appena chiesto ordinanze non dissonanti

Apri l’articolo completo