Fase 2, ministero Affari regionali: “Dai volontari solo un aiuto, no ronde”

L’intervento del ministero cerca di sorzare le polemiche che da più parti giungono dal mondo della politica. “Credo veramente che si stia esagerando. La deriva autoritaria alla quale stiamo assistendo sta assumendo contorni grotteschi ma non per questo meno pericolosa di ogni altra deriva liberticida. Al governo consiglio di non tirare troppo la corda perché gli italiani sono stanchi e arrabbiati”, scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

 

“Un ministro ha annunciato la creazione di un corpo di 60.000 assistenti civici. Boh, solo a me sembra una follia finalizzata ad avere visibilita’? Come spesso accade la penso come Matteo Orfini. Non sarebbe meglio valorizzare di più il terzo settore e il servizio civile?”, afferma Matteo Renzi nell’e-news.

 

“Invece dell’app .immuni e del tracciamento, invece di regole chiare, arriva l’idea assurda e pericolosa insieme degli .assistenticivici Gli italiani non sono bambini stupidi: basta paternalismo, basta coi ministri in cerca di visibilita’ Il volontariato e’ una cosa seria, questa no”, scrive su Twitter il deputato di Italia Viva Luciano Nobili.

Apri l’articolo completo