Fondi Lega Lombardia, il gip: «Gli arrestati possono colpire ancora». Le intercettazioni: altre mille operazioni

I tre commercialisti vicini alla Lega arrestati giovedì per il caso Lombardia Film Commission, potrebbero ancora commettere «delitti della stessa specie»

Apri l’articolo completo