Governo rimpasto dopo il voto. Entra la Boschi, fuori Bonafede. Tutti i nomi

Occhi puntati nella maggioranza a dopo le elezioni regionali del 20-21 settembre, quando, come assicurano fonti qualificate, il rimpasto ci sarà “sicuramente”. Il punto di partenza è Matteo Renzi che vuole per Italia Viva un ministero in più rispetto agli attuali due che ha nella compagine…

Apri l’articolo completo