Governo, tre ministre in uscita. Ecco chi sono e quando verranno cacciate

Tre ministre di troppo. Tre donne che prima o poi dovrebbero (condizionale d’obbligo) lasciare il governo. Almeno per il momento non ci sarà alcun rimpasto, su questo punto le fonti Pd e M5S concordano. Luigi Di Maio non ha alcuna intenzione di spostarsi dalla Farnesina al Viminale, dove…

Apri l’articolo completo