Governo verso il “campo minato”: regionali, referendum, legge elettorale

Con l’approvazione del decretone d’agosto che stanzia altri 25 miliardi per finanziare “tutele per l’occupazione, sostegni a lavoratori e imprese, alleggerimento delle scadenze fiscali, aiuti alle regioni, agli enti locali e al Sud” il premier Conte ha voluto soprattutto lanciare un messaggio rassicurante sulla compattezza della maggioranza e sulla tenuta dell’esecutivo in grado di “tirare la fine della legislatura”.

Apri l’articolo completo