Grecia chiusa, i fan (traditi) delle isole: «Li capisco», «No è uno scandalo»

Dopo l’esclusione dell’Italia da parte della Grecia contro il coronavirus. La stilista Beccaria: «Non li biasimo». L’avvocato Trifirò: «Andremo in Sardegna e in Sicilia». Il conduttore tv: «Sono molto offeso». La gallerista: «Fino all’ultimo non disdico»

Apri l’articolo completo