I rischi di affidarsi ai colossi della tecnologia per la didattica a distanza

Tra le piattaforme indicate dal ministero agli insegnanti ci sono anche quelle di Google, Microsoft e Amazon. Ma sono strumenti che sollevano problemi sulla privacy, la sicurezza e la didattica. Leggi

Apri l’articolo completo