Il M5S stoppa le riforme del Pd. Nel governo tensione alle stelle

Altro che governo più forte e più unito dopo il voto. Si moltiplicano le divisioni e i motivi di scontro tra il Pd e il Movimento 5 Stelle. E anche oggi la temperatura tra i due principali partiti dell’esecutivo è elevatissima. Prima i dubbi di Vito Crimi (ad Affaritaliani.it) sui Decreti Sicurezza che i Dem…

Apri l’articolo completo