“Io, deputato grillino, vi dico perché lascio il M5s e in Puglia sostengo Emiliano”

Le regionali, certo. “E’ stato quello il punto di rottura”. Ma non le regionali in quanto tali, precisa subito Paolo Lattanzio. “La folle corsa in solitaria è il punto culminante di un processo che io reputo deleterio, l’apoteosi di una mancata scelta. Quella, cioè, che avrebbe dovuto spingere il Mo

Apri l’articolo completo