“La fuga di notizie? E’ colpa di una gola profonda”, dice Tridico

Se ne chiama fuori. Anzi, si dice lui stesso vittima di “una fuga di notizia di cui non sono responsabile”. Così Pasquale Tridico si giustifica in queste ore con chi lo interpella per chiedergli una spiegazione sul fattaccio dei bonus da 600 euro erogato ad alcuni deputati, e sullo strano garbuglio

Apri l’articolo completo