La gara di solidarietà nelle regioni per sostenere gli ospedali

Roma. Nella bolla della quarantena ci si adatta come si può a una realtà protetta, carica di ansia. Fuori dalla bolla, in mezzo all’altra, più drammatica realtà del contagio, qualcosa si muove spontaneamente, in molte regioni, a favore dei malati e degli operatori. Ai due estremi della solidarietà c

Apri l’articolo completo