La metro leggera di Cosenza, il destino dell’incompiuta da 220 milioni di euro

Dopo almeno 14 anni di lungaggini, inchieste, ricorsi, comitati No Metro ed errori, su richiesta della regione la Commissione europea definanzierà l’opera i cui costi sono lievitati di quasi il 40%. Restano i cantieri che tagliano in due la città. Bruxelles prova a proporre la soluzione del “bus rapid transit”

Apri l’articolo completo