Le Foche: Coronavirus, in Italia seconda ondata di contagi a dicembre, ma meno feroce

Per Francesco Le Foche a luglio la circolazione calerà ancora e l’epidemia non potrà riprendersi in fretta. «Fiducia nel servizio sanitario, ora sappiamo come intervenire ma è fondamentale che ogni cittadino rispetti regole di comportamento salutari»

Apri l’articolo completo