L’estate del nostro talento

Non bisogna certo essere degli scienziati dell’economia per capire che l’estate che sta vivendo il nostro paese sarà un’estate fatta in buona parte di sofferenza, di paura, di angoscia, di ansia, di terrore e di preoccupazione verso un futuro che nessuno oggi sa quanto potrà essere migliore rispetto

Apri l’articolo completo