M5s, il finale del film era scontato: in arrivo l’implosione

Gli ingredienti della tragedia ci sono tutti. Giovani, finti giovani e vecchi uniti nella lotta per sbranarsi sul Titanic politico che affonda da troppo tempo e nessuno sembra in grado di prendere, non dico il comando ma di arrivare alla sala del comando. Di Maio è ormai l’imitazione impettita di un ministro degli esteri “à la carte” che a parte gli abiti non ha

Apri l’articolo completo