M5S, passa la linea Di Maio. Sì a terzo mandato e alleanze

Sì alla modifica del mandato zero, quindi sì alla ricandidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma e via libera alle alleanze con i partiti tradizionali sui territori. Con 39.235 voti (80,1 per cento) i militanti del Movimento 5 stelle hanno dato il via libera alla modifica del mandato zero, mentre…

Apri l’articolo completo