Mattarella a Basovizza, mano nella mano con Pahor 

Il presidente della Repubblica ha incontrato il suo omologo sloveno a Trieste: “Segniamo tappa importante tra culture di confine. La storia non si cancella”. Primo impegno dei due capi di Stato la deposizione di una corona presso la Foiba e, successivamente, presso il monumento ai Caduti sloveni 

Apri l’articolo completo