Mattarella: «Serve un impegno comune dell’Ue su migrazioni e asilo»

Il capo dello Stato ha ricordato che l’impatto della pandemia «aggrava ancor di più la critica condizione di quanti, a causa di conflitti o per la violazione di diritti fondamentali, sono costretti a fuggire dal proprio Paese»

Apri l’articolo completo