Migranti, ecco chi vuole modificare cosa dei decreti Salvini

Primo round al Viminale. Si parte da un testo predisposto dall’ufficio legislativo del ministero dell’Interno e chiuso già a febbraio ma che, a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, è rimasto congelato. I Cinque Stelle chiudono a soluzioni che vadano oltre i rilievi del Colle; Pd, Leu e Iv in pressing per una riscrittura dei provvedimenti

Apri l’articolo completo