Movida, battaglia ordinanze e caos. De Luca: «Il sindaco vìola la legge». De Magistris: «La pazienza è finita»

Il sindaco ribadisce la legittimità del suo atto e si dice pronto al dialogo purché «leale», ma il governatore chiede l’intervento del prefetto, Questura e Polizia Municipale per far rispettare il suo provvedimento perché quello del primo cittadino è «inefficace»

Apri l’articolo completo