No, Bonafede non ha “premiato” i detenuti rivoltosi e punito gli agenti

L’11 giugno il deputato di Fratelli d’Italia e responsabile Giustizia del suo partito Andrea Delmastro ha sostenuto in un comunicato stampa che il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede abbia premiato i carcerati che si erano resi protagonisti delle rivolte di marzo, all’inizio dell’epidemia…

Apri l’articolo completo