“Nulla sarà più come prima”? Il quadro di TradeLab

In questo momento di forte emergenza, l’attenzione collettiva e l’operatività sono inevitabilmente concentrate, da un lato, sull’impatto dell’epidemia sulle persone e sulla loro salute e, dall’altro, sulla valutazione degli effetti economici e sulle misure per contrastarne gli effetti.

Questa situazione rappresenta un punto di forte discontinuità per il paese nel suo complesso, sia a livello di sociale sia a livello di sistema delle imprese: nulla sarà più come prima. Da qui l’importanza di esplorare questa discontinuità e di individuare quei fattori di cambiamento su cui costruire un nuovo modello di sviluppo economico-sociale più capace di rispondere alle nuove sfide della modernità.

TradeLab ha commissionato a Metrica Ricerche un’indagine volta a rilevare il punto di vista dei cittadini su come si stanno modificando comportamenti e atteggiamenti individuali e sociali in modo da poter individuare nuovi assi per lo sviluppo delle imprese e linee di indirizzo per le future politiche sociali ed economiche del paese.

Continua a leggere su TendenzeOnline

L’articolo “Nulla sarà più come prima”? Il quadro di TradeLab proviene da Linkiesta.it.

Apri l’articolo completo