Papeete un anno dopo: Salvini torna sul “luogo del delitto”

Un anno fa, dal Papeete, aveva fatto cadere il governo ritrovandosi però all’opposizione invece che, come aveva programmato, alla guida del Paese. Ora, a un anno di distanza, Matteo Salvini è tornato sul “luogo del delitto”, lo stabilimento balneare di Milano Marittima. E dopo un pranzo in compagnia, i suoi commensali (il proprietario ed europarlamentare leghista Massimo Casanova e il deputato Claudio Durigon) hanno postato le immagini sui social

Apri l’articolo completo