Perché per il vice della Raggi la ricandidatura della Raggi non è una buona notizia

Per ora fa buon viso a cattivo gioco. Con chi lo interpella, è costretto a salvare le apparenze. E però Luca Bergamo, nell’annunciata ricandidatura di Virginia Raggi, non ci vede alcuna buona notizia. E sì che lui, che della sindaca è vice da quattro anni, dovrebbe pur condividerne ambizioni e velle

Apri l’articolo completo