Poca unità nazionale, maggioranza e opposizione non sono d’accordo (quasi) su niente

salvini_conte_linkiesta

Il presidente del Consiglio ha incontrato Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani per ascoltare le loro proposte. Sul commissario straordinario per l’emergenza è possibilista, ma non dovrà essere Bertolaso. Soprattutto, il premier non vuole «chiudere tutto» come chiede il leader leghista

Apri l’articolo completo