Risposte a Bonomi

Roma. Gli chiedi se condivide le parole di Carlo Bonomi, quell’accusa “alla politica che fa più danni del Covid”, e se nel caso si costituisce come reo confesso. E allora Luigi Marattin sente di dover precisare, come prendendo la rincorsa: “Niente fa più danni della morte”. E si sente subito, nelle

Apri l’articolo completo