Sileri (Salute): «File per i tamponi? Fare più test rapidi, in tutte le scuole e da pediatri e medici di base»

Il viceministro alla Salute: i numeri sembrano quelli di aprile, ma ora la situazione è diversa. L’epidemia in Italia andrà come in tutta Europa, ma se rispettiamo le regole controlleremo la situazione. «Con il ministro Speranza ottimo rapporto»

Apri l’articolo completo