Treni e posti occupati, De Micheli: “Trasporti Italia i più protetti al mondo”

E’ stato registrato, ha spiegato intervenendo su Rai Tre, “qualche contagio in più e quindi si è deciso un approfondimento sul sistema di filtraggio dei treni che, per quanto riguarda gli aerei, era già stato certificato a livello europeo. E’ questo il motivo per cui si può viaggiare in aereo in maniera differente”. 

 

Pronte le proposte in vista della riapertura scuole – La De Micheli ha poi annunciato che il suo ministero presenterà martedì al Comitato tecnico-scientifico le sue proposte per il sistema dei trasporti in vista della riapertura delle scuole. “Dobbiamo dare indicazioni – ha affermato – in modo che si possano preparare in vista di settembre per consentire a tutti di continuare a viaggiare sicuri. Il governo è molto unito sul fronte della protezione delle persone”. 

Apri l’articolo completo