Una lezione tennistica per la politica italiana

Una lezione tennistica per la politica italiana

Matteo Renzi, con tutta la sua cortesia personale, dei miei consigli di moderazione nell’uso del potere di coalizione, cioè il far pesare cum grano salis quel tanto di numeri che sono indispensabili a una maggioranza e a un governo, non sa che farsene. E lo capisco. Niente risulta più petulante e an

Apri l’articolo completo