Che costo ha la riparazione di una lavatrice?

La lavatrice è un elettrodomestico utilizzato di frequente all’interno di un nucleo familiare classico, composto da tre o quattro persone. Si calcola che i lavaggi possono arrivare ad otto per settimana. Si tratta quindi di un elettrodomestico sottoposto a continue sollecitazioni che, rispetto ad altri dispositivi della casa, può presentare problematiche legate all’usura con maggiore frequenza. Una lavatrice malfunzionante può rovinare il bucato, è una perdita di tempo perché occorrerà portare i panni in lavanderia e può essere fonte di un dispendio di energia maggiore. Nel momento in cui la lavatrice comincia a dare problemi, è consigliabile rivolgersi ad un tecnico specializzato.

Il costo di riparazione della lavatrice dipende da tanti fattori. Uno di questi è la marca dell’elettrodomestico. Alcuni brand sono più costosi rispetto ad altri anche nel momento in cui si devono sostituire i pezzi. In certi casi, è più conveniente sostituire la lavatrice piuttosto che farla riparare. Un altro fattore che incide sui prezzi di riparazione è il tipo di lavatrice. Se hai domande su questo argomento, non esitare a contattare il tuo centro assistenza di fiducia. Per esempio, i caricatori dall’alto possono essere riparati a prezzi decisamente più contenuti rispetto a quelli frontali. Inoltre, in quest’ultimo caso, può essere complesso trovare i pezzi di ricambio, soprattutto quando i caricatori frontali sono ad alta efficienza. Di conseguenza, quando il modello di lavatrice è semplice da riparare, i costi di riparazione sono generalmente più bassi. Inoltre, rispetto agli altri modelli, le macchine con caricatori frontali presentano problemi legati alle guarnizioni. La disponibilità dei pezzi di ricambio è un altro fattore che incide sui prezzi di riparazione. Infatti, se una lavatrice è da considerarsi obsoleta dopo dieci anni, è possibile che i pezzi di ricambio siano difficili da reperire o troppo cari, tanto da non giustificare la riparazione dell’elettrodomestico. Da non dimenticare le spese di spedizione per far arrivare i pezzi di ricambio a domicilio.  Un altro aspetto da prendere in considerazione è l’accessibilità del dispositivo: più difficile l’accesso alla lavatrice, maggiore il prezzo per l’intervento del tecnico. Anche la location della casa incide sul prezzo dell’intervento: se il domicilio è in aperta campagna, l’onorario del tecnico sarà maggiore. Molti professionisti si fanno pagare a km per raggiungere la casa e fanno partire la tariffa orario una volta arrivati alla porta. I costi di riparazione tra una lavatrice elettrica o a gas sono pressappoco uguali mentre i prezzi di installazione sono decisamente diversi. Se la lavatrice dovesse essere al di sotto della sua resa a causa di un problema idraulico, il budget richiesto sarà maggiore. In questo caso, oltre alla prestazione del tecnico, occorre richiedere l’intervento di un idraulico. Infine, il fattore che incide sul prezzo di riparazione è l’orario di richiesta d’intervento, il giorno dell’anno (festivi o fine settimana), ecc.

Nel momento in cui si decide acquistare una lavatrice bisogna tenere in considerazione il costo dei pezzi di ricambio e il modello. In linea di massima, un elettrodomestico di buona qualità dura di più e crea meno problemi. Inoltre, i pezzi di ricambio sono più semplici da reperire e quindi più economici.

Related posts

Leave a Comment